Giovedì, 09 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

TV

Home Programmi Telegiornale Rtp Giornale – 15 Novembre 2022 Ore 13.50

Rtp Giornale – 15 Novembre 2022 Ore 13.50

PORTELLA ARENA, 3 INDAGATI ECCELLENTI

La Procura ha chiesto la proroga delle indagini nell'inchiesta sullo scempio ambientale di Portella Arena allargando l'inchiesta al 2020. Contestualmente indagati l'ex sindaco de Luca, l'ex assessore all'ambiente Musolino e l'ex presidente di Messina Servizi Lombardo che dice: “Fiduciosi nella magistratura”.

PORTO TREMESTIERI, DA 40 GIORNI SENZA OPERAI

Non è ancora un'incompiuta perchè non sono trascorsi i giorni previsti ma ne ha tutte le caratteristiche. Il cantiere del porto di Tremestieri che oggi doveva essere ad un passo dal taglio del nastro è al 25% del lavori effettuati. Si guarda adesso alla rescissione consensuale con la Coedmar.

TASK FORCE PER STUDIARE I CORSI IDRICI

La regione siciliana ha avviato due convenzioni con le università tra cui quella di Messina per studiare fiumi e corsi idrici sotterranei e redigere un bilancio delle risorse disponibili e mitigare il rischio alluvioni. 50 persone al lavoro su un progetto di 3 milioni 600 mila euro di fondi comunitari.

DEPOSITO GAS, ULTIMATUM ALLA EDISON

Dopo il sollecito che dava trenta giorni di tempo trascorsi inutilmente assieme ad altre due settimane, l'Autorità di sistema invia una diffida ufficiale alla Edison. Se entro sabato non invierà i chiarimenti richiesti decadrà dalla procedura avviata. Deposito gas di Pistunina sempre più lontano.

EVENTI NATALE, SI PARTE L’8 DICEMBRE

Scaduti a mezzanotte i termini per la presentazione delle proposte per gli eventi del Natale promossi dall’Amministrazione comunale. Oggi in commissione consiliare si è presentato l’assessore Massimo Finocchiaro che ha parlato di isole pedonali ed iniziative in cantiere

COCAINA E HASHISH SULLO STRETTO, 2 ARRESTI

Ancora droga intransito sullo Stretto di Messina e ancora sequestri da parte della Guardia di Finanza. In due distini interventi alla rada S.Francesco arrestati due corrieri campani. Sequestrati cocaina ed hashish destinati al mercato siciliano per un valore di oltre un milione di euro.

© Riproduzione riservata

I più visti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook