Domenica, 07 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

TV

Home Programmi Telegiornale I rifugiati ucraini a Messina, parla padre Amante: "Non dimenticateli"

I rifugiati ucraini a Messina, parla padre Amante: "Non dimenticateli"

A più di 4 mesi dall'invasione della Russia in Ucraina sembra che ormai ci si sia abituati al conflitto. E anche le notizie dalle zone di guerra fanno meno clamore rispetto ai primi tempi. Nessuno è in grado di prevedere quanto ancora potrà durare la guerra in atto su quel territorio, ma chi è alle prese con quelle popolazioni sa che l'emergenza non è finita. Abbiamo sentito a questo proposito p. Giovanni Amante, parroco della chiesa ortodossa di Messina che segue i rifugiati in città.

© Riproduzione riservata

I più visti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook