Martedì, 05 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

TV

Home Programmi Telegiornale Rtp Giornale – 21 giugno 2022 ore 13.50

Rtp Giornale – 21 giugno 2022 ore 13.50

BASILE A LAVORO, I PRIMI IMPEGNI

Mentre c'è ancora grande attesa per avere l'ufficialità sulla composizione del consiglio e sul premio di maggioranza da cui dipenderanno gli equilibri politici dell'aula, il neo sindaco Federico Basile ha iniziato a lavorare. Primi impegni in agenda: i confronti con assessori, partecipate e dirigenti.

IANO FERRARA: “DOPO 30 ANNI TORNO A MESSINA”

Con un video postato su you tube l'ex boss del villaggio Cep, oggi collaboratore di giustizia, annuncia l'imminente ritorno a Messina. Appena scontate tutte le condanne tornerò a casa – dice- e lancia messaggi ai boss del momento. Per me non valgono nulla, sono solo rubagalline.

TRAM, “VOLA” LA GARA PER IL NUOVO PERCORSO

Sono 4 le offerte arrivate all'Azienda trasporti per l'appalto da 26 milioni che cambierà il volto del tracciato della linea tranviaria. Intanto continuano le prove tecniche sulla vettura tornata restaurata e revisionata dalle officine campane. Entro fine luglio nuova consegna.

PARTENZA FLOP PER L'ISOLA A TORRE FARO

Ieri sera il via all'isola pedonale estiva di Torre Faro, ma le immagini dal villaggio raccontano di una falsa partenza. A indicare lo stop serale al traffico solo i segnali stradali, ma nessuna barriera e transenna. Auto e motocicli hanno continuato a transitare. Basile e Mondello a lavoro.

TAOBUK, CALA IL SIPARIO SULLA XII EDIZIONE

Oltre 170 ospiti da 20 paesi diversi tra scrittori e giornalisti, filosofi, pittori e musicisti, medici e fisici, giuristi, politici, più di 90 incontri, la presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e un pubblico di quasi 4 mila persone presente alla serata di Gala. Cala il sipario su un'edizione straordinaria di Taobuk.

MESSINA, IN ATTESA DELLA FUMATA BIANCA

Ad un giorno dal gong, il presidente dell'Acr Messina Pietro Sciotto non ha ancora comunicato ufficialmente se iscriverà la squadra anche al prossimo torneo di serie C. Tutto lascia supporre che alla fine il massimo esponente possa andare ancora avanti nonostante le perplessità manifestate anche ieri al comune.

© Riproduzione riservata

I più visti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook