Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

TV

Home Programmi Telegiornale Rtp Giornale edizione 25 ottobre ore 13.50

Rtp Giornale edizione 25 ottobre ore 13.50

MALTEMPO: SITUAZIONE SOTTO CONTROLLO

L'allerta meteo diramata dalla protezione civile si concluderà alla mezzanotte di oggi. Scuole, università e cimiteri chiusi ma per fortuna la città è stata risparmiata, solo tombini saltanti e allagamenti. Crollata una strada alla foce del torrente S.Agata. Al lavoro la protezione civile.

ACQUA GIALLA AL QUARTIERE LOMBARDO

E' allarme tra i residenti dell'area che ricade tra il Santamaria ed il viale San Martino per la fuoriuscita di acqua giallastra dai rubinetti. Coinvolte centinaia di utenze. L'Amam corre ai ripari. In corso le analisi ma si è appurato che non si tratta di infiltrazioni fognarie. Attivato il servizio autobotti.

ARCO CRISTO RE: STANOTTE SPARITE LE TRANSENNE

Le transenne posizionate ieri per interdire il passaggio sotto l'arco di Cristo Re interessato ai crolli, sono state tolte da qualche irresponsabile nella notte. Stamattina sono state riposizionate ed è stata emessa l'ordinanza di chiusura al transito. Gran lavoro per la polizia municipale.

MORTE DESIREE, INDAGA LA PROCURA

La Procura di Barcellona ha aperto un'inchiesta sull'incidente stradale avvenuto all'alba di ieri a Lipari nel quale ha perso la vita la 29enne estetista Desirèe Villani. Disposti accertamenti tecnici sulla vettura. Sempre grave un giovane ricoverato a Villa Sofia a Palermo.

TEATRO, “MOLTO RUMORE E APPLAUSI”

Un successo al botteghino e un successo in scena per la seconda produzione del Vittorio Emanuele dell'era Miloro. Tremila paganti nelle tre rappresentazioni andate in scena al teatro per l'adattamento di “Molto Rumore per nulla” diretto da Giampiero Cicciò.

MESSINA BEFFATO IN CAMPANIA

Prima sconfitta della gestione Capuano per il Messina battuto dalla Juve Stabia col minimo scarto. Risultato a parte, la prestazione della squadra biancoscudata è stata confortante nonostante la prova non sufficiente di qualche singolo. La classifica rimane complicata ma giocando come ieri al “Menti”, il Messina potrà risalire la china

© Riproduzione riservata

I più visti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook