Lunedì, 20 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

TV

Home Programmi Telegiornale Rtp Giornale edizione 3 giugno – ore 13.50

Rtp Giornale edizione 3 giugno – ore 13.50

INCIDENTE A PATTI, MUORE 29ENNE

Probabilmente un colpo di sonno all'origine dell'incidente mortale avvenuto la notte scorsa a Patti. Vittima una 29enne che stava rincasando dopo aver lavorato in un bar di Patti Marina. L'auto senza controllo ha divelto il guard rail ed è volata dal viadotto Moreri. La giovane è morta sul colpo.

I FUNERALI DI MARIELLA ED ALESSANDRA

Proclamato il lutto cittadino oggi a S.Stefano di Camastra per i finerali di mariolina Nigrelli e della figlia 14enne Alessandra Mollica trovate impiccate sabato pomeriggio nella loro casa di campagna. Dopo l'autopsia già eseguita, la Procura di Patti ha disposto una perizia calligrafica sulla lettera trovata dal marito.

VACCINI, SCATTA LA CAMPAGNA DI MASSA

Da oggi scatta la vera campagna di vaccinazione di massa. Cadono tutti i limiti di età e fasce, al via le prenotazioni per tutti, dai 16 anni in su. Ma è destinata a far discutere l'iniziativa promossa dall'Asp di Messina che porta la birra in vendita all'hub per incentivare i giovani a fare il vaccino. Un'iniziativa alquanto discutibile.

RIFIUTI, AUMENTANO LE BOLLETTE

La Tari 2021 riserverà sorprese amare per i messinesi. Il costo dei rifiuti cresce di 6 milioni rispetto ad un anno fa, per i cittadini significherà un aumento del 9% sulle bollette della Tari. Una cattiva notizia che arriva proprio mentre la città è divisa tra porta a porta, lamentele e sporcizia.

“CON MARIA PELLEGRINI DI SPERANZA”

Messina ha reso omaggio alla sua Patrona la Madonna della Lettera: Tanti i fedeli radunati in Duomo per il solenne pontificale presieduto dal vescovo di Nicosia Salvatore Muratore, anche lui “giunto da pellegrino ai piedi di Maria”. Hanno concelebrato il rito l’arcivescovo Accolla e l'ausiliare Di Pietro.

TOP SPIN, APPLAUSI E LACRIME

Non ce l'ha fatta la Top Spin a conquistare lo scudetto nel campionato di tennis tavolo maschile, L'Apuania Carrara strappando un pareggio per 3-3 si laureano campioni d'Italia. Grande delusioni per i messinesi che devono accontentarsi del secondo posto pur non avendo mai perso una partita in tutta la stagione

© Riproduzione riservata

Guarda anche

I più visti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook