Giovedì, 13 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

TV

Home Programmi Telegiornale “Rtp Giornale edizione 12 gennaio – ore 13.50”

“Rtp Giornale edizione 12 gennaio – ore 13.50”

ORDINANZA “ROSSA” DA RIVEDERE

Ancora tanta confusione dopo l'emanazione della nuova ordinanza di De Luca che entrerà in vigore venerdì. Tanti gli aspetti da chiarire e le correzioni da apportare come lo stesso sindaco ha ammesso. Presto novità per i negozi di ottica che probabilmente potranno restare aperti.

COMMERCIANTI E CITTADINI CONFUSI

E' caos tra commercianti e cittadini sulla zona rossa di Messina. In molti ancora non hanno chiaro cosa è possibile fare e cosa no. Quali attività possono e potranno rimanere aperte. commercianti sul piede di guerra per i diversi provvedimenti che regolano la zona rossa in città che sono anche in contrasto tra loro.

L'ODISSEA DEI VACCINI PER IL 118

I medici del 118 oggi non hanno potuto fare il vaccino anticovid, eppure tanti loro colleghi e tante categorie collegate agli ospedali hanno già avuto le prime dosi. Loro sono i primi ad avere il contatto con i pazienti Covid, ma dovranno attendere. Sembra che le dosi al Mandalari siano finite.

RIPARTE LA RACCOLTA DEI RIFIUTI COVID

Sarà Messina Servizi a occuparsi della gestione dei rifiuti nelle case dei cittadini messinesi positivi al covid. La società con a capo Giuseppe Lombardo è pronta a partire già da domani con uomini e mezzi che dovrebbero garantire la gestione di 1200 utenze con più di 3000 ritiri settimanali.

SEQUESTRO BENI PER UN MILIONE

I finanzieri del comando provinciale di Messina hanno eseguito due decreti di sequestro di beni, per un valore complessivo di un milione di euro. I provvedimenti hanno colpito due vecchie conoscenze delle forze dell'ordine, il 50enne Domenico Ofria e il 64enne Salvatore Pietro Sterrantino.

CALCIO, RIPRESA PER LE DUE MESSINESI

Ripresa della preparazione per le due formazioni peloritane di serie D. La capolista Acr Messina sarà impegnata domenica prossima nello scontro d'alta quota contro il San Luca mentre il Fc attende di sapere se giocherà ad Acireale in considerazione dei casi di Covid che hanno colpito i granata.

© Riproduzione riservata

I più visti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook