Lunedì, 21 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo

Messina, i ficus di piazza Cairoli non stanno bene: saranno potati

Gli alberi di piazza Cairoli non sono proprio malati ma non stanno bene. Le foglie che stanno perdendo abbondantemente in questo periodo e che hanno preoccupato molti cittadini sono dovute alla difficoltà della pianta di nutrire la poderosa chioma. Tutto è nato, secondo gli esperti, dalle potature sbagliate effettuate nel febbraio 2016.

Le chiome dei ficus aretusa erano state alleggerite lasciando però molti rami che hanno dovuto fare evidentemente più fatica per alimentare la cospicua gemmazione su tutta la lunghezza. Una errata potatura che gli alberi della piazza del centro città stanno pagando negli anni visto che il fenomeno si è già verificato nel 2017 e nel 2018 sempre in questo periodo.

L'unica soluzione adesso è quella di abbassare la chioma e sfoltirla ai lati per ridare ai ficus quel vigore di cui hanno bisogno nella fase vegetativa. Sarà fatto nei prossimi interventi di potatura previsti dal Comune. Intanto si attende ancora l'apertura delle buste prevista il 9 settembre scorso per la gara sulla scerbatura. Il ritardo sarebbe dovuto a problemi tecnici seguiti al cambio dei dirigenti.

© Riproduzione riservata

I più visti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook